Picchianti, ruba le chiavi all'interno del concessionario e scappa con un pick-up

Furto da Toyota Scotti 2.0. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia

È entrato nella concessionaria Toyota Scotti 2.0 di via Nord (Picchianti) come un normale cliente e si è avvicinato al bancone della reception da dove ha rubato un mazzo di chiavi e poi è uscito come se nulla fosse. Una volta all'esterno ha guardato quale auto corrispondesse alle chiavi appena sottratte e una volta individuata vi è salito a bordo ed è scappato. Secondo la ricostruzione della polizia, chiamata dai titolari nella mattina del 12 novembre appena scoperto di quanto accaduto, le chiavi, appartenenti a un pick-up aziendale, erano state lasciate sul bancone della concessionaria in attesa dell'arrivo di un potenziale compratore. Il ladro, descritto come un uomo di circa 35 anni, ha agito con rapidità e nessuno dei lavoratori si è accorto del furto. Soltanto un cliente ha riferito agli agenti di aver visto un uomo che si aggirava con fare sospetto attorno alle auto nel piazzale, ma non è riuscito a fornire altri dettagli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento