Cronaca Centro / Scali Aurelio Saffi

Scali Saffi, rompe il vetro di un'auto per rubare bottiglie di birra: 50enne inseguito e denunciato

L'uomo, un tunisino irregolare sul territorio, è stato rincorso dal proprietario della vettura danneggiata prima di essere fermato dalla polizia

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Quando ha visto la birra all'interno di un'auto parcheggiata sugli Scali Saffi non ci ha pensato due volte a infrangere il vetro della vettura per rubare qualche bottiglia, nonostante fosse ancora pieno giorno. Suo malgrado, però, a notarlo è stato proprio il proprietario del mezzo in sosta che, d'istinto, ha iniziato a correre all'inseguimento del ladro. È stato a quel punto che alla centrale operativa del numero unico di emergenza è giunta la segnalazione di qualche passante che ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Di lì a poco, sul posto è quindi intervenuta una volante della polizia che ha raggiunto e fermato l'uomo, risultato poi un 50enne tunisino con diversi precedenti penali. Già colpito dal provvedimento di espulsione dal territorio, l'uomo è stato infine denunciato per tentato furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scali Saffi, rompe il vetro di un'auto per rubare bottiglie di birra: 50enne inseguito e denunciato
LivornoToday è in caricamento