Nugola, furto alla chiesa Santi Cosma e Damiano: rubati dalla canonica 500 euro e un aspirapolvere

I ladri hanno agito al mattino quando don Jacek Macki non era presente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Furto alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano a Nugola (Collesalvetti) nella mattina di oggi, martedì 15 dicembre. Approfittando dell'assenza del parroco, ignoti si sono introdotti all'interno della canonica togliendo il vetro dalla porta e rubando 500 euro da un cassetto, oltre a un aspirapolvere. A fare l'amara scoperta è stato don Jacek Macki che, rientrato in chiesa, si è reso conto dell'inaspettata e spiacevole visita dal vetro mancante e dal cassetto aperto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Stagno che hanno raccolto la denuncia del parroco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

Torna su
LivornoToday è in caricamento