menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto nel fondo del locale ex Piper a Stagno: bottino da migliaia di euro. Di Batte: "Non ce la faccio più"

I ladri hanno rotto la recinzione del giardino e sono entrati all'interno del locale. Lo sfogo di uno dei titolari: "Mancano i controlli"

Furto nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 luglio in via Umbria a Stagno all'interno dell'ex fondo del Piper. I malviventi hanno distrutto la recinzione che era stata costruita all'esterno del giardino e si sono introdotti nel locale forzando la porta. A fare l'amara scoperta è stato Daniele Di Batte, uno dei titolari del locale: "All'interno avevo lasciato l'impianto audio, delle canne da pesca professionali per un valore di circa 2mila euro, lo spillatore per la birra, il depuratore dell'acqua e dei vestiti - il suo commento -.  Sono sconsolato e amareggiato perché questo è il quinto furto da quando sono a Stagno. Qui mancano i controlli da parte delle forze dell'ordine nell'orario notturno, ormai è diventata terra di nessuno". Di Batte aveva subito un furto anche nel nuovo locale pochi giorni dopo la riapertura dal lockdown: "Qui è diventato invivibile, sto pensando se conviene trasferirsi in un'altra zona a causa di tutti questi furti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento