rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Spaccano la vetrata con un tombino: furto alla farmacia di via Settembrini

L'episodio è avvenuto nella notte del 24 aprile. I malviventi si sono allontanati con il registratore di cassa che però, come spiegato dal direttore, era vuoto

Furto alla farmacia comunale di via Settembrini nella notte del 24 aprile. Due malviventi, dopo aver scagliato un tombino contro la vetrata, si sono introdotti nel locale riuscendo ad asportare il registratore di cassa. Sfortunatamente per loro il colpo non porterà nessun profitto come spiega il direttore della farmacia Simone Salutini: "Ho l'abitudine di non lasciare niente nel registratore quindi chi ha commesso questo crimine rimarrà a mani vuote. Purtroppo il problema maggiore è rappresentato dai danni subiti alla vetrata. Ci vorranno circa 5mila euro per comprarne una nuova e montarla". I ladri, stando a quanto ripreso dalla telecamere di videosorveglianza, dopo il furto si sono allontanati a bordo di un camper verso via di Popogna. Sul posto sono intervenute la polizia e la scientifica per i rilievi del caso. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano la vetrata con un tombino: furto alla farmacia di via Settembrini

LivornoToday è in caricamento