rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Rosignano Marittimo / Via E. Fermi, 13

Rosignano, rubati tre computer dall'hub vaccinale. L'Asl: "I pc non contengono dati sensibili"

I ladri sono stati messi in fuga dall'allarme: "I frigoriferi contenenti i sieri non sono stati danneggiati"

Tre computer sono stati rubati nella mattina di ieri, domenica 17 luglio, dall'hub vaccinale di Rosignano situato all'interno circolo Arci Le Pescine. I ladri, a causa dell'allarme che è immediatamente scattato nel momento del loro ingresso nella struttura, hanno asportato solamente i pc  "senza ulteriori danneggiamenti ai frigoriferi contenenti i vaccini o alle altre attrezzature della sede" specifica l'azienda sanitaria".

"I computer trafugati  - continua l'Asl - non contengono dati sanitari sensibili. Infatti, venivano usati solo come strumenti necessari per permettere ai sanitari di collegarsi ai programmi web regionali e nazionali necessari per la verifica e la registrazione delle vaccinazioni. Gli appuntamenti in programma per oggi rimangono  confermati, tuttavia nonostante i servizi informatici stiano ripristinando le postazioni potrebbero verificarsi rallentamenti per i quali ci scusiamo anticipatamente".v

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano, rubati tre computer dall'hub vaccinale. L'Asl: "I pc non contengono dati sensibili"

LivornoToday è in caricamento