rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Picchianti / Via degli Acquaioli

Picchianti, si fingono acquirenti e rubano una borsa con dentro 6mila euro a un commerciante: denunciati

Il furto all'interno di un negozio in via degli Acquaioli

Un uomo di origine tunisina e una donna italiana sono stati denunciati per furto aggravato dopo aver rubato un borsello con all'interno 6mila euro. Lo scorso 4 ottobre la coppia si è recata in un negozio in via degli Acquaioli (Picchianti) e dopo essersi finti acquirenti, in un momento di distrazione del proprietario dell'attività si sono appropriati di una borsa a tracolla che era custodita dietro il bancone. Dentro vi erano circa 6mila euro in contanti frutto degli incassi ancora da versare e che erano necessari a coprire le spese di gestione .

Una volta usciti, i malviventi si sarebbero recati in una vicina attività commerciale dove hanno effettuato acquisti per ben 500 euro. Le indagini dei carabinieri hanno permesso, anche grazie alle telecamere e alla alla collaborazione di cittadini e esercenti della zona, di identificare e fermare la coppia, poi deferita all'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchianti, si fingono acquirenti e rubano una borsa con dentro 6mila euro a un commerciante: denunciati

LivornoToday è in caricamento