Furto in Venezia, i ladri arrivano (e scappano) in barca dai fossi

Preso di mira il ristorante Le Botteghe in piazza dei Domenicani: l'allarme ha messo in fuga i malviventi

Sono arrivati dai fossi, in barca, e lungo i canali della Venezia sono fuggiti dopo aver messo a segno il colpo, per la verità decisamente magro. Nel mirino il ristorante Le Botteghe in piazza dei Domenicani, dove sabato 28 dicembre, intorno alle 6.30 del mattino, tre malviventi sono riusciti a portare via dal locale il registratore di cassa, fortunatamente vuoto, dopo aver rotto la porta laterale del ristorante. Un furto studiato dettagliatamente dalla banda che, dopo aver accostato la barca al pontile galleggiante fuori dal locale, si è divisa i compiti: un uomo si è portato sullo scalandrone a fare il palo, uno si è diretto alla porta d'ingresso, mentre il terzo è rimasto a bordo dell'imbarcazione, pronto a ripartire velocemente. 

polizia 113 piazza dei domenicani via borra  (1)-2

Una volta rotta la porta, uno dei ladri si è quindi introdotto all'interno ma l'azione è stata limitata e disturbata dall'allarme entrato subito in funzione. Appena il tempo di mettere a soqquadro il locale, nel tentativo di trovare qualcosa, portare via il registratore di cassa, comunque vuoto, e poi fuggire nuovamente a bordo della barca lungo i fossi. Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia di Stato con gli agenti che hanno preso in visione anche i filmati delle telecamere di sorveglianza nella zona per trovare elementi utili a risalire agli autori del colpo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

Torna su
LivornoToday è in caricamento