menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quercianella, sfondano la parete con una mazza per rubare sigarette e tabacco: 34enne arrestata, complici in fuga

I malviventi sono stati ripresi dalla telecamere di sorveglianza. La tabaccheria era già stata preso di mira un mese fa con le stesse modalità

La tabaccheria di via Puccini a Quercianella nuovamente presa d'assalto dai ladri a distanza di poco più di un mese dall'ultima volta. Era il 27 giugno infatti quando i malviventi, sfondando un muro della parete, riuscirono a rubare sigarette e fondo cassa. Stanotte, martedì 4 agosto, un nuovo colpo con le stesse modalità. Le telecamere di sorveglianza infatti hanno ripreso due uomini e una donna che, armati di mazza e piccone, hanno nuovamente sfondato la parete del locale e una volta all'interno hanno rubato un ingente quantitativo di sigarette e tabacco.

WhatsApp Image 2020-08-04 at 10.03.43-2

Le volanti della polizia tuttavia sono giunte tempestivamente sul posto e hanno fatto in tempo a fermare una donna, un'italiana del 1986, mentre i due complici sono riusciti a darsi alla fuga. La 34enne è stata arrestata mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Panettone World Championship 2021, Lorenzo Cristiani vola in semifinale: "Soddisfazione enorme, risultato da condividere con l'intera famiglia"

Salute

Stanchezza primaverile, cause e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento