rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Fabbricotti

Zona Montebello, anziana mette in fuga coppia di ladri-truffatori sorpresi nel giardino della villa

L'incontro imprevisto al rientro a casa quando una 77enne si è trovata davanti un uomo e una donna che hanno tentato di spacciarsi per carabinieri. La donna, però, ha iniziato a urlare costringendoli a scappare

Quando è tornata a casa, intorno alle 12 di ieri 13 maggio, ed ha aperto il cancello che dà sul giardino della villa, le si è palesata davanti una coppia, uomo e donna, che ha inventato una scusa per vedere la sua proprietà. Convinta dalla buona fede dei due, un'anziana 77enne residente in zona Montebello ha quindi aperto la porta di casa, insospettendosi però di lì a poco per il disordine trovato nelle stanze che, presumibilmente, erano state perlustrate dai malviventi passando da una porta di servizio sul retro.

Per fugare i sospetti dell'anziana, ormai certa di avere a che fare con due persone poco affidabili, l'uomo si è quindi spacciato per carabiniere fuori servizio, offrendo all'anziana il proprio aiuto. Invitata la 77enne a mostrargli dove fosse la cassaforte per accertasi che non mancasse niente, il ladro-truffatore ha però alimentato i timori dell'anziana che ha iniziato a urlare per richiamare l'attenzione dei vicini, chiamando contemporaneamente il fratello e le forze dell'ordine. Abbastanza per spaventare la coppia che, definitivamente scoperta, è quindi scappata velocemente.

Sul posto, oltre al parente dell'anziana, sono quindi arrivati gli agenti delle volanti di polizia che hanno rassicurato l'anziana aiutandola poi a verificare se dalla villa fosse stato rubato qualcosa. Raccolta la testimonianza della donna, spetterà alla polizia tentare di risalire alla coppia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Montebello, anziana mette in fuga coppia di ladri-truffatori sorpresi nel giardino della villa

LivornoToday è in caricamento