Cronaca Via Palestro

Via Palestro, sorpresi a rubare da Zaza Kebab: arrestato 24enne, in fuga il complice

I poliziotti stavano effettuando dei controlli sul territorio quando, insospettiti da alcuni rumori, hanno sentito alcuni rumori e visto i due uomini

Un uomo di 24 anni è stato arrestato dalla polizia nella notte di sabato 30 gennaio mentre, insieme al presunto complice, si trovava nei pressi di Zaza Kebab, in via Palestro, per compiere un furto. Ad intervenire sono stati gli agenti di polizia che, in zona per un normale controllo sul territorio, si sono insospettiti alla vista di un'auto parcheggiata davanti al negozio con un uomo dentro. I poliziotti si sono quindi avvicinati cercando di non farsi notare e hanno sorpreso un altro uomo che, con un martello, stava colpendo il vetro del locale. Resosi poi conto della presenza degli agenti, il malvivente si è quindi dato alla fuga, mentre i poliziotti sono riusciti a bloccare il complice all'interno della vettura e ad arrestarlo. Contestualmente sono stati sequestrati la macchina e il martello usato per rompere il vetro dell'attività.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Palestro, sorpresi a rubare da Zaza Kebab: arrestato 24enne, in fuga il complice

LivornoToday è in caricamento