rotate-mobile
Cronaca Antignano / Viale di Antignano

Antignano, giochi inclusivi in ricordo di Kyra al parco Lenci: via alla raccolta fondi

L'idea è di Mario Bartoli, che per anni insieme al suo amico a quattro zampe ha regalato gioia e spensieratezza a tanti bambini

Per tutta la sua vita ha donato sorrisi ai bambini e adesso che non c'è più "è mio desiderio che anche il suo ricordo continui a donare sorrisi". Lo spiega Mario Bartoli, che insieme a Kyra - pastore tedesco scomparso nel 2019 a 11 anni - ha girato l'Italia in moltissime attività di volontariato in particolar modo dedicate ai bambini. Nel nome di Kyra Mario sta portando avanti un altro sogno, un altro progetto nobile: acquistare giochi inclusivi e farli installare all'interno del parco Lenci, ad Antignano, dove a breve verrà posizionata la statua di Kyra. Un animale che per anni è stato amico speciale dei più piccoli e messaggero d'amore. 

"Questo posto - scrive Mario nella descrizione della raccolta fondi pubblicata su gofundme -  è un luogo bellissimo, molto frequentato in particolare da bambini, che possono divertirsi con i giochi presenti, ma con dispiacere, ho potuto notare che in questo parco non tutti i bambini possono giocare, infatti non ci sono giochi per bambini 'particolari', o almeno non sono presenti quei giochi che possono permettere ad un bambino in carrozzina di provare la gioia di andare su e giù con un'altalena, o di sorridere felice, facendo un giro su una giostra". Un'iniziativa che arriva anche in seguito al 'mare dei ricordi', nello specchio d'acqua di fronte alla scalinata di Antignano. Un luogo dove sassi colorati ricordano le persone amate.

"Realizziamo tutti insieme qualcosa che esprima il significato della vita di Kyra"

Il progetto verrà presentato giovedì prossimo nella sede dell'associazione 'In associazione'. "Molte volte - ha aggiunto - attraverso il 'Mare dei Ricordi' in tantissimi vi siete offerti per aiutarmi a sostenere le onerose spese che occorreranno per realizzazione della statua di Kyra, asserendo che la sua storia appartiene a tutta la nostra città e quindi tutti dobbiamo fare qualcosa per Lei. Ecco allora se veramente credete nella sua storia -conclude -, realizziamo tutti insieme qualcosa che esprima il significato della sua vita".  

Per contribuire alla raccolta fondi, oltre a poter fare una donazione tramite la piattaforma gofundme è possibile effettuare un bonifico al seguente Iban IT38J3608105138247803547823. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antignano, giochi inclusivi in ricordo di Kyra al parco Lenci: via alla raccolta fondi

LivornoToday è in caricamento