rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Porta a terra

Choc alle Fonti del Corallo, ragazzini picchiati con una mazza da baseball: due 16enni denunciati

Una lite per futili motivi degenera in pochissimo tempo: necessario il pronto intervento dei carabinieri

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Un gruppetto di ragazzini è stato aggredito nel pomeriggio del 10 marzo nei pressi del centro commerciale Fonti del Corallo da alcuni giovani 'armati' di una mazza da baseball. Le indagini dei carabinieri su quanto accaduto si sono concluse nel giro di brevissimo tempo con la denuncia di due 16enni: uno dovrà rispondere di lesioni personali e porto abusivo d'arma, l'altro solo per quest'ultimo reato. Sulla base di quanto ricostruito, domenica alla centrale operativa era giunta una richiesta di aiuto da parte di alcuni giovanissimi per una presunta aggressione a loro danno. 

Giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno identificato quattro ragazzi, due dei quali 15enni, che hanno riferito di essere stati aggrediti e colpiti da due 16enni, facenti parte verosimilmente di un gruppetto più ampio di sette persone. Uno di questi ultimi due, livornese di origini dominicane, aveva in mano una mazza da baseball in alluminio della lunghezza di 72 cm sul cui possesso non era in grado di fornire una giustificazione valida. 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la mazza da baseball trovata in mano al 16enne sarebbe stata di proprietà del coetaneo, anch'egli livornese di origine ungherese, che l'avrebbe portata da casa, salvo poi essere utilizzata dall'altro per colpire i due ragazzi più piccoli. Alla base di questo gesto ci sarebbe una lite tra i gruppetti scaturita per futili motivi e degenerata nel giro di pochissimo tempo. Gli aggrediti, oltre allo spavento, hanno riportato per fortuna solo lesioni lievi, giudicate guaribili in 5 giorni. La mazza da baseball è stata prontamente sequestrata mentre a carico dei due 16enni sono scattati i deferimenti all'autorità giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc alle Fonti del Corallo, ragazzini picchiati con una mazza da baseball: due 16enni denunciati

LivornoToday è in caricamento