rotate-mobile
Cronaca

Green Pass sugli autobus, controlli di Autolinee Toscane: 286 livornesi sprovvisti della certificazione

Il presidente della compagnia di trasporti: "Felici di poter dare il nostro contributo per cercare di fermare il diffondersi del Covid"

Da quanto il 6 dicembre scorso è stato introdotto l'obbligo di Green Pass sugli autobus, i 100 controllori di Autolinee Toscane hanno eseguito oltre 168mila i controlli alle fermate principali di tutta la Toscana. Il risultato (i dati sono completi fino al 19 dicembre) è significativo visto che il 96% per cento dei passeggeri si è mostrato in regola con la certificazione verde. Una percentuale alta, e ancora più alta rispetto a quella registrata da Autolinee Toscane nel primo giorno del divieto, che era del 91%. In netto calo, quindi, sono le persone non in regola (dal 9 al 4,3%). 

Green Pass obbligatorio sugli autobus, un livornese su quattro si rifiuta di esibirlo: i dati sui controlli 

Dati sui controlli

Per quanto riguarda Livorno invece in due settimane sono stati eseguiti 4.573 controlli. In 211 si sono rifiutati di mostrare il Green Pass mentre 286 ne erano sprovvisti e, di conseguenza, non potevano viaggiare sui mezzi pubblici. Per quanto riguarda la Toscana invece su 134.547 passeggeri controllati in 3.211 si sono rifiutati di esibire il certificato verde mentre altri 3.104 hanno dichiarato di non averlo proprio. 

Dati sui controlli

"Siamo orgogliosi dello sforzo che abbiamo attivato per dare il nostro contributo alla prevenzione del contagio da Covid in questo periodo delicatissimo per la salute di tutti, – le parole il presidente di Autolinee Toscane, Gianni Bechelli – Con la nostra squadra di verificatori abbiamo svolto un lavoro significativo e mai fatto prima per sostenere le forze dell’ordine, così come ci è stato chiesto dalle prefetture toscane. Continueremo a farlo in uno spirito di collaborazione e di responsabilità, anche a tutela della sicurezza dei nostri passeggeri. I controlli da soli sono importanti, ma non bastano. È necessario che anche gli utenti del trasporto pubblico abbiano un atteggiamento responsabile per l’intera collettività, così come prescritto dalle norme nazionali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass sugli autobus, controlli di Autolinee Toscane: 286 livornesi sprovvisti della certificazione

LivornoToday è in caricamento