rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Piombino

Guardia di finanza, Francesco Isidoro Stassi nuovo comandante di Piombino

Prende il posto capitano Antonino Ingrasciotta che è stato trasferito a Gorizia

Dopo tre anni alla guida delle Fiamme Gialle di Piombino, il capitano Antonino Ingrasciotta lascia la Val di Cornia per andare a ricoprire il nuovo incarico di comandante a Gorizia. Al suo posto, al comando della compagnia di Piombino è subentrato il capitano Francesco Isidoro Stassi.

Palermitano doc, Stassi giunge in Toscana al termine dell'esperienza maturata alla scuola ispettori e sovrintendenti dell'Aquila, dove ha ricoperto il delicato incarico di ufficiale istruttore delle giovani leve delle fiamme gialle. 

I due ufficiali, in occasione dell'avvicendamento, sono stati ricevuti dal nuovo comandante provinciale, colonnello Cesare Antuofermo, il quale ha dato il benvenuto al capitano Stassi e ha salutato il capitano Ingrasciotta, sottolineandone le doti professionali e umane che ne hanno caratterizzato l'azione di comando a Piombino, e ringraziandolo per l'impegno profuso e la fattiva collaborazione fornita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di finanza, Francesco Isidoro Stassi nuovo comandante di Piombino

LivornoToday è in caricamento