rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Guerra in Ucraina, la solidarietà del Motoclub della polizia: in partenza da Livorno un carico di aiuti

Medicinali, alimenti e vestiti per bambini partiranno l'8 aprile alla volta del confine tra Polonia e Ucraina: ecco i punti raccolta per fornire il proprio contributo

Una nuova iniziativa da parte del Motoclub della polizia di Stato di Livorno. Dopo il viaggio fatto in Polonia nelle scorse settimane per portare aiuti alla popolazione ucraina in difficoltà, questa volta è stato deciso di lanciare una raccolta di medicine, alimenti e indumenti per bambini e tutto quanto occorre per l'infanzia. Il carico partirà il giorno 8 aprile da Livorno, diretto al confine della Polonia con la Ucraina, e sarà destinato agli ospedali ucraini che provvederanno a smistarlo e distribuirlo alla popolazione colpita dalla guerra. "Dopo il primo viaggio - dicono dal Motoclub della polizia - è stato instaurato un rapporto per l'apertura di un canale umanitario attivato durante il precedente viaggio, che prevede contatti con personale IPA ( International Police association) e con la polizia polacca". La raccolta andrà avanti nei centri indicati dove sarà possibile lasciare il materiale richiesto, ovvero al bar Montegrappa in via Montegrappa e al negozio Fastweb in viale Mameli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, la solidarietà del Motoclub della polizia: in partenza da Livorno un carico di aiuti

LivornoToday è in caricamento