rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Banditella / Via Uberto Mondolfi

Misericordia di Antignano, tre volontari in partenza per la Polonia: porteranno farmaci e alimenti ai profughi ucraini

Giordano, Edoardo e Mauro partono oggi alla volta di Lublino in soccorso alle persone in fuga dalle zone di conflitto

Giordano, Edoardo e Mauro sono tre volontari della Misericordia di Antignano che nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 11 marzo, partiranno, insieme ad altri confratelli, alla volta di Lublino (Polonia) per portare beni di prima necessità alla popolazione ucraina duramente colpita dalla guerra. Da quanto è iniziato il conflitto infatti la Misericordia è impegnata sia nella raccolta di aiuti umanitari che con il presidio sanitario dell'Asl in via Mondolfi attraverso il quale fornisce assistenza ai profughi. Inoltre, in collaborazione con la questura, sostiene e aiuta i gruppi di ucraini che si presentano a Livorno. 

misericordia antignano protezione civile1-2

"La richiesta di mandare i nostri confratelli in Polonia è arrivata direttamente dalla Federazione Regionale Toscana delle Misericordie  - sottolinea il governatore Stefano Del Vivo -. A Lublino è presente un centro di assistenza gestito dalla chiesa cattolica che sta accogliendo cittadini ucraini e tra questi ci sono molti bambini. La 'squadra' sarà composta dalle Misericordie delle Provincie di Livorno e Pisa (partiranno anche dei volonatri della Misericordia di Livorno) e prima di partire si recherà al centro di raccolta regionale Mercafir di Firenze per caricare mezzi con farmaci, alimenti e quanto altro possa servire". 

Nell'annunciare la partenza dei tre volontari, Del Vivo ha anche presentato le nuove attrezzature di protezione civile acquistate grazie al sostegno della regione Toscana, del Comune di Livorno ed una quota del 5 per 1000: "Si tratta di uno spargisale per le emergenze ghiaccio sulle strade, una motosega per il taglio di vegetazione ed una motopompa per le emergenze idrologiche. Tutte saranno impiegate per il dispositivo di protezione civile del piano comunale e regionale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misericordia di Antignano, tre volontari in partenza per la Polonia: porteranno farmaci e alimenti ai profughi ucraini

LivornoToday è in caricamento