rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano | Guidava ubriaco, senza patente e con in auto un coltello di 25 centimetri: denunciato

Nei guai un 27enne che si trovava al volante con un limite cinque volte superiore al consentito

Un 27enne di Rosignano Solvay è stato denunciato dai carabinieri per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere nonché per guida in stato di ebbrezza, oltre alla sanzione per esser stato trovato al volante pur avendo la patente ritirata. I militari, nell'ambito dell'intensificazione delle attività di controllo del territorio, lo hanno fermato durante un servizio di pattuglia e sottoposto a controllo di polizia.

È stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di 25 centimetri, costituendo un’arma di cui è vietato il porto, il coltello è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Inoltre, il giovane ha mostrato durante il controllo un atteggiamento che ha insospettito i carabinieri e visto che si trovava alla guida di un’auto, è stato sottoposto ad accertamento con etilometro. Il risultato ha documentato che il 27enne si era messo alla guida con un tasso alcolemico quasi cinque volte sopra il limite e che stava guidando senza patente, peraltro già a lui revocata dallo scorso febbraio per reiterate
violazioni al codice della strada.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano | Guidava ubriaco, senza patente e con in auto un coltello di 25 centimetri: denunciato

LivornoToday è in caricamento