rotate-mobile
Cronaca

Alla guida dell'auto con patente falsa: fermato e denunciato dalla polizia municipale

L'uomo, di nazionalità egiziana, è stato individuato nella zona nord della città

La patente per forma, colore e dimensioni sembrava conforme ai modelli noti, ma i sistemi di sicurezza in dotazione alla polizia municipale ne hanno subito riscontrato la contraffazione. Così un uomo di nazionalità egiziana è finito nei guai nella giornata di ieri venerdì 10 novembre ed è stato denunciato per uso di atto falso e falsità materiale. Inoltre è stato sanzionato per guida senza patente, ai sensi del codice della strada. Il tutto è accaduto nella zona nord di Livorno. Una pattuglia della polizia municipale infatti durante il servizio nei quartieri nord ha fermato un autoveicolo Ford per un normale controllo. Il conducente ha esibito oltre ai documenti del veicolo una patente belga dichiarando di aver vissuto in precedenza in Belgio.

La pattuglia però, insospettita dalla nazionalità della patente e dalla residenza del conducente (dal 2020 residente a Livorno ) ha effettuato un più attento controllo del documento con idonea strumentazione. Da questi, dunque, è risultato contraffatto. L'uomo è stato accompagnato al comando per ulteriori accertamenti, il documento è stato sequestrato penalmente e il conducente denunciato. Recentemente il personale della polizia municipale ha frequentato un corso di formazione specialistico per il riconoscimento dei falsi documentali e subito ha applicato quanto appreso.  L'uso di documenti falsi alimenta il mercato dell'illegalità con pericolo per la sicurezza stradale ed espone cittadini al mancato risarcimento da parte delle assicurazioni in caso di sinistro stradale con conducente privo di (vera) patente di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida dell'auto con patente falsa: fermato e denunciato dalla polizia municipale

LivornoToday è in caricamento