rotate-mobile
Cronaca Cecina

Cecina, incendio al Cedrino minaccia case, capannoni e ferrovia: chiusa la Vecchia Aurelia, interrotta la circolazione dei treni. FOTO

Le fiamme sarebbero partite dai campi sul retro del caseificio Nuti interessando un deposito auto: sul posto la protezione civile e squadre dei vigili del fuoco

Momenti di grande apprensione a Cecina, in zona Paduletto-Cedrino, dove poco dopo le 14 di oggi, mercoledì 3 agosto, si è sviluppato un grosso incendio. Il rogo si sarebbe proagato dai campi retrostanti il Caseificio Nuti, sulla vecchia Aurelia, interessando un deposito auto (distrutte alcune vetture) e minacciando capannoni, case, un distributore di benzina e i binari della ferrovia. La circolazione ferroviaria nel tratto tra Bolgheri e Cecina è stata immediatamente sospesa con i treni che stanno subendo ritardi anche di 90 minuti (qui le informazioni in tempo reale sul traffico ferroviario). Chiusa anche la via Aurelia Sud nel tratto compreso tra la Terra dei Ceci e via dei Parmigiani.

Immediato l'intervento sul posto della Protezione civile e dei vigili del fuoco che hanno inizialmente provveduto a liberare l'area da alcune bombole di gas. In supporto ai colleghi cecinesi, sono state inviate una squadra del distaccamento di Piombino e una dal comando di Grosseto, oltre ai mezzi di supporto come le autobotti.
Sul posto sono a lavoro anche il personale AIB con squadre di terra della Regione Toscana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina, incendio al Cedrino minaccia case, capannoni e ferrovia: chiusa la Vecchia Aurelia, interrotta la circolazione dei treni. FOTO

LivornoToday è in caricamento