Corto circuito nel motore, furgone in fiamme: illeso il conducente

Le fiamme sono scoppiate nel vano motore e si sono propagate fino alla cabina guida

Paura per un automobilista che, nel pomeriggio di lunedì 11 marzo, mentre era in viaggio con il suo furgone ha visto uscire del fumo dal motore. L'uomo stava viaggiando sulla strada statale 206 quando, all'altezza di Collemezzano (Cecina), ha visto delle fiamme uscire dal cofano. L'automobilista si è subito fermato ed ha chiamato i vigili del fuoco che hanno inviato il posto una squadra del distaccamento di Cecina. I pompieri hanno provveduto ad estinguere l'incendio che si era propagato anche alla cabina guida. L'uomo non ha riportato nessuna ferita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, avvistato lo "yacht più costoso del mondo": foto

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento