Ospedale, principio d'incendio al poliambulatorio: chiuso il laboratorio odontotecnico

La possibile causa è riconducibile ad un cortocircuito: pochi danni, il servizio dovrebbe riprendere giovedì 28 febbraio

Poche fiamme, ma molto fumo. Tanto da allarmare il personale in servizio al poliambulatorio di Livorno che, ravvisato un forte odore di bruciato proveniente dal laboratorio odontotecnico, ha allertato la centrale operativa dei vigili del fuoco. È stato così repentinamente spento il principio di incendio che, nella tarda serata di venerdì 22 febbraio, si era sviluppato nei locali al terzo piano del padiglione 24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento risolutivo poco prima delle 20. "Si è trattato di un incendio di tipo covante - spiegano dalla centrale del 115 -, con poca fiamma ma molta produzione di fumo che ha coinvolto un banco di lavorazione in un ambulatorio odontoiatrico". Fortunatamente non ci sono stati danni alle altre strutture e nemmeno alla persone, visto che i locali erano già chiusi al pubblico. "A originare il rogo potrebbe essere stato un cortocircuito", spiegano dall'Asl che precis come "il laboratorio odontotecnico ha riportato danni ad ora non quantificabili". Messio in sicurezza, il laboratorio resterà chiuso al pubblico fino a giovedì 28 febbraio: nessun problema, invece, per il resto della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ghiomelli Garden, a Le Torri riapre il villaggio di Natale. Il titolare: "Felici e commossi, grazie ai clienti per l'affetto"

  • Tragedia alla Rosa, accusa un malore e muore a 56 anni davanti al marito

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • "L'Italia a morsi", Chiara Maci sbarca al Mercato Centrale di Livorno alla scoperta dei sapori della tradizione

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento