Incendio alle Terme del Corallo: intossicate due donne

A scatenare le fiamme un mozzicone di sigaretta caduto su alcuni cartoni: sul posto vigili del fuoco, polizia e due ambulanze

Due donne di 43 e 22 anni sono rimaste intossicate a causa di un incendio che si è sprigionato all'interno delle Terme del Corallo nella notte tra venerdì 6 e sabato 7 dicembre. Le malcapitate, entrambe straniere e senza fissa dimora, si trovavano all'interno della struttura quando sono andati a fuoco alcuni cartoni, usati come giaciglio, a causa di un mozzicone di sigaretta non spento.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno provveduto a spegnere le fiamme, tre volanti della polizia, che hanno chiuso la strada per permettere i soccorsi, e due ambulanze della Svs, una dalla sede di via San Giovanni con il medico del 118 e l'altra da Ardenza. Le donne, intossicate a causa del fumo inalato, sono state accompagnate al pronto soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Coronavirus: 169 positivi tra Livorno e provincia, 2.508 in Toscana, ma crolla la percentuale rispetto ai tamponi. Il bollettino di mercoledì 18 novembre

  • Livorno, il presidente Heller: "Pagamenti in regola grazie a Carrano ed Aimo. Navarra, Ferretti e Spinelli? Non pervenuti"

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

Torna su
LivornoToday è in caricamento