Pentolino dimenticato sul fuoco, principio di incendio in via della Cappellina: intossicata una donna

La donna è stata trasportata in pronto soccorso con una lieve intossicazione, le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco

Momenti di paura intorno alle 12 di lunedì 23 dicembre in via della Cappellina, nel quartiere San Marco - Pontino, quando un principio di incendio si è sviluppato in un appartamento al piano terra. Secondo le prime informazioni raccolte, la donna che vive nell'abitazione avrebbe inavvertitamente dimenticato un pentolino sul fuoco, accorgendosene soltanto quando ormai il fumo aveva invaso la casa. Dato l'allarme, sul posto sono intervenuti i vigili del fuco che hanno provveduto a domare le fiamme e spegnere così il principio di incendio, mentre i volontari della Svs, insieme al medico del 118, hanno accompagnato in pronto soccorso la donna, rimasta lievemente intossicata dal fumo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Droga, maxi sequestro nel porto di Livorno: fermate 3 tonnellate di cocaina diretta in Francia

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento