Incidente sul lavoro, due dipendenti Avr cadono da un metro di altezza e finiscono in ospedale

Gli operai, che stavano operando sopra un pancale, sono stati soccorsi dai volontari della Misericordia di Livorno e quelli della Pubblica assistenza di Stagno

Non sono gravi le condizioni di due lavoratori di Avr che poco prima delle 11.30 di oggi, lunedì 6 aprile, sono caduti da un pancale che era posizionato a circa un metro di altezza. I due uomini stavano effettuando dei lavori nel piazzale dell'azienda in zona Picchianti quando, per cause ancora da accertare, hanno perso l'equilibrio e sono caduti rovinosamente a terra. Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Livorno con il medico del 118 e quelli della Pubblica assistenza di Stagno che si sono occupati dei due feriti. Entrambi hanno riportato un trauma cranico e uno di loro, un 37enne, la rottura di un braccio. I due lavoratori sono stati accompagnati in ospedale per ulteriori accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento