Incidente sul lavoro in porto, operaio cade su dei cavi lungo la banchina: ferito 55enne

L'uomo, che ha riportato un trauma al bacino, è stato soccorso dai volontari della Svs di Ardenza

Incidente sul lavoro in via Pisa all'interno del porto intorno alle 6 di stamani, martedì 17 novembre, dove un operaio livornese di 55 anni è rimasto ferito a causa di una caduta. L'uomo stava controllando le operazioni di sgancio delle cime dagli ormeggi di un rimorchiatore quando nel camminare non si è accorto della presenza di alcuni cavi e, inciampandoci, è finito rovinosamente a terra. I colleghi, visto che il lavoratore aveva difficoltà nel rialzarsi, hanno chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza dell'Svs di Ardenza. I volontari si sono presi cura del 55enne, trasportato poi in ospedale con un tramua al bacino e a una mano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento