Cronaca Porto / Via Pisa

Varco Valessini, incidente a bordo nave: operaio ferito da un crollo nella stiva, complicate le operazioni di soccorso

Dopo quasi tre ore i volontari della Svs, vigili del fuoco hanno recuperato il lavoratore che avrebbe subito un forte trauma toracico e addominale: sul posto anche personale Saf

Incidente sul lavoro al Varco Valessini all'interno del porto intorno alle 15 di oggi, lunedì 25 gennaio. Un operaio che si trovava all'interno della stiva di una nave è rimasto ferito dall'improvviso crollo di una balla un'altezza di una decina di metri. I colleghi, visto che il lavoratore aveva difficoltà nel rialzarsi, hanno chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Svs con il medico.

I soccorsi da parte dei volontari sono andati avanti per quasi tre ore e sono stati resi particolarmente difficili dal forte vento. Per questo sul posto è stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco e, intorno alle 16.30 in porto è giunto anche il personale navale e Saf (Speleo alpino fluviale) dei pompieri che si è calato nella stiva e, intorno alle 18.30, ha recuperato il ferito che, secondo i primi accertamenti, ha riportato un trauma alla colonna, toracico e addominale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varco Valessini, incidente a bordo nave: operaio ferito da un crollo nella stiva, complicate le operazioni di soccorso

LivornoToday è in caricamento