menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Amedeo, sperona un'auto e scappa. Ma nello scontro perde la targa

Il conducente non si è fermato a prestare soccorsi e si sarebbe costituito in serata chiamando il 113. Nell'incidente due 21enni sono rimasti feriti e sono stati trasportati all'ospedale

+++aggiornamento delle 20.30: l'uomo che ha causato l'incidente si sarebbe costituito chiamando il 113. È stato prelevato dagli agenti della polizia municipale per tutti gli accertamenti del caso+++

Ha speronato un'auto con a bordo due giovani e, subito dopo, si è dato a una precipitosa fuga per le vie della città. Tuttavia, a causa dello scontro, la macchina in questione ha perso il paraurti, con annessa targa, e così non dovrebbe essere difficile risalire all'identità della persona che ha causato l'incidente. Sono stati comunque momenti di paura quelli che si sono vissuti intorno 15 di oggi, lunedì 13 aprile, in Corso Amedeo, davanti allo stabile dove tre giorni fa alcuni appartamenti hanno preso fuoco, quando due 21enni, a bordo di una Peugeot bianca, sono stati colpiti da una Renault marrone finendo violentemente contro il muro di un palazzo. Il conducente di quest'ultima vettura, finita a sua volta contro alcuni cassonetti, invece che prestare soccorso è scappato, non accorgendosi però di aver perso il paraurti, rimasto così sul luogo dello scontro.

incidente corso amedeo 13 aprile 2020-3

L'impatto tra le due automobili è stato molto forte e, in poco tempo, in corso Amedeo sono accorsi numerosi residenti per prestare i primi soccorsi: "Ho sentito un gran boato - racconta una di loro - e quando dal balcone ho visto cosa fosse successo sono subito scesa. Ho fatto giusto in tempo a notare un'auto che, nonostante avesse tutte le ruote forate, si stava dando alla fuga, contromano, in via Oberdan". I presenti hanno immediatamente chiamato il 118 e, in poco tempo, è stata fatta arrivare un'ambulanza della Misericordia di Livorno che ha trasportato i giovani, sotto choc per quanto accaduto, all'ospedale. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato i rilievi di rito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento