rotate-mobile
Incidenti stradali

Tragedia a Riparbella, muore in auto a 21 anni schiantandosi contro un muro

L'impatto è avvenuto in località San Martino, a perdere la vita un giovane residente a Lajatico

Tragedia intorno alle 13 di oggi, martedì 18 gennaio, sulla strada statale 68 della Valdicecina, in località San Martino, nel comune di Riparbella, a pochi chilometri da Casino di Terra. Un giovane di 21 anni, infatti, residente a Lajatico, è morto sul colpo dopo essersi schiantato con la propria auto contro un muro di contenimento. Secondo quanto ricostruito il 21enne avrebbe perso il controllo del mezzo che stava conducendo, andando a sbattere contro il muro e finendo poi nella corsia opposta.

Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di Saline, l'automedica da Volterra e la Pubblica Assistenza di Cecina con il medico del 118 e i vigili del fuoco sia da Cecina che da Saline. Il medico, purtroppo, non ha potuto far altro che constatare il decesso del 21enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Riparbella, muore in auto a 21 anni schiantandosi contro un muro

LivornoToday è in caricamento