rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Incidenti stradali

Marina di Pisa, 74enne livornese muore in bici travolto da un'auto

Tragedia sulla via Litoranea all'altezza del bagno Zara intorno alle 8.30. L'uomo è deceduto poco dopo all'ospedale di Cisanello

È morto all'ospedale di Cisanello dove era arrivato in condizioni disperate per le gravissime ferite riportate nell'impatto con un'auto mentre, con la sua bicicletta da corsa, si trovava nei pressi del bagno Zara, a Marina di Pisa. Vittima Giorgio Favilla, un 74enne livornese residente ad Antignano che, intorno alle 8.30 di domenica 27 giugno, è stato soccorso in via Litoranea dai volontari della Pubblica Assistenza del Litorale Pisano e dal medico del 118, arrivato con un'ambulanza della della Misericordia di Pisa. Allertata la shock room del pronto soccorso di Cisanello, l'uomo è stato in un primo momento rianimato sul posto e quindi trasportato d'urgenza al presidio ospedaliero pisano dove, tuttavia, è deceduto poco dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa, 74enne livornese muore in bici travolto da un'auto

LivornoToday è in caricamento