Sabato, 13 Luglio 2024
Incidenti stradali Cecina

Tragedia a Cecina, muore in moto a 65 anni schiantandosi contro un camion: in fuga un automobilista

A causare l'incidente sarebbe stato un veicolo, poi scappato, costringendo il motociclista a invadere la corsia opposta per evitare l'impatto. Fatale lo scontro frontale con un tir

Quando si è trovato di fronte un'auto sulla stessa corsia ma in senso opposto alla corretta direzione di marcia, avrebbe cercato di evitarla finendo però inevitabilmente per schiantarsi contro un camion. È morto così un uomo di 65 anni, residente a Piombino, rimasto vittima di un tragico incidente stradale mentre percorreva in sella alla sua moto la via Po, in località San Pietro in Palazzi (Cecina), poco prima delle 17 di oggi mercoledì 22 marzo. Stando a quanto raccolto sul momento, la persona alla guida dell'auto che avrebbe di fatto provocato l'incidente sarebbe fuggita senza prestare soccorso ed è adesso ricercata dalla polizia municipale. A richiedere l'intervento dei soccorritori, alcuni passanti che hanno assistito al drammatico scontro. Sul posto è quindi sopraggiunta un'ambulanza della Pubblica assistenza di Cecina con il medico del 118 che, dopo aver tentato di rianimare il motociclista, non ha potuto far altro che constatare il decesso. Spetterà adesso agli agenti della polizia locale stabilire con esattezza la dinamica dell'incidente e rintracciare la persona alla guida dell'auto pirata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Cecina, muore in moto a 65 anni schiantandosi contro un camion: in fuga un automobilista
LivornoToday è in caricamento