Uccisa da un'auto pirata a Rosignano, l'appello del figlio: "Aiutateci a trovare quella persona"

Le parole riportate su Facebook da un amico: "Non ha avuto neppure il coraggio di guardare in faccia la persona a cui ha tolto la vita"

(foto Google Maps)

+++AGGIORNAMENTO: ARRESTATO 26ENNE DI ROSIGNANO+++

Si chiamava Roberta Barrile, 50 anni, ed era madre di 5 figli la donna uccisa martedì 17 dicembre in via della Cava, a Rosignano, da un'auto pirata che non si è fermata in prossimità delle strisce pedonali, proseguendo la propria corsa dopo aver investito mortalmente la vittima. La vettura, una Fiat Panda vecchio modello di colore bianco, è stata vista mentre si dava alla fuga da diversi testimoni ascoltati poi dagli inquirenti e, al momento, risulta ancora ricercata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rosignano, muore a 50 anni uccisa da un'auto pirata

Alla notizia, diffusa anche sui social, ha fatto seguito il post su Facebook di un amico del figlio che ne ha riportato l'appello: "Mia madra si chiamava Roberta Barrile, era una donna incredibile madre di 5 figli... Vi scongiuro aiutateci a trovare la persona che non ha nemmeno avuto il coraggio di scendere di macchina e vedere in faccia la persona a cui ha tolto la vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

  • Assembramenti, musica ad alto volume, schiamazzi e un accoltellato: notte senza tregua per polizia e carabinieri

  • Rapina al Lidl di Shangai, punta una pistola contro un dipendente e scappa con i soldi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento