Ravenna, violento scontro tra un'auto e un camion: ferito 58enne di Piombino

Nell'incidente, avvenuto sulla variante di Alfonsine, il tir è finito in un fossato. Sul posto due ambulanze e vigili del fuoco

Un camionista di Piombino di 58 anni è rimasto ferito nello scontro tra il suo mezzo e un'auto avvenuto, nella mattina del 25 novembre, sulla variante di Alfonsine della strada statale Adriatica. L'uomo stava viaggiando sulla statale da Ferrara verso Ravenna, quando si è scontrato con una Opel Insignia condotta da un 40enne polacco, residente a Longastrino di Argenta, che proveniva dalla direzione opposta. Nell'incidente, l'auto è finita in un campo agricolo, mentre il camion nel fosso sul lato opposto della strada. I due automobilisti sono stati soccorsi da due ambulanze del 118 e dai vigili del fuoco e sono trasportati in ospedale per accertamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento