Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali Via di Levante

Via del Levante, si schianta con lo scooter contro il marciapiede: gambe amputate a un 22enne

Sul posto i volontari della Svs, della Misericordia di Livorno, la polizia municipale e i vigili del fuoco

È ricoverato in serie condizioni Christian Volpi, 22enne livornese che, intorno alle 23 di mercoledì 12 maggio, è finito contro il marciapiede in via di Levante dopo aver perso il controllo dello scooter sul quale viaggiava. Il giovane, a causa del violento impatto, ha subito l'amputazione di entrambe le gambe. Da una prima ricostruzione fatta dalla Municipale sembra che il conducente del motorino abbia fatto tutto da solo visto che non risultano essere coinvolti altri mezzi. 

Christian Volpi, partita la raccolta fondi per regalargli le protesi

Sul posto sono intervenute due ambulanze, una della Svs di Ardenza e una della Misericordia di Livorno con il medico, per prestare soccorso al 22enne, trasportato successivamente in codice rosso al pronto soccorso dove era stata allestita la shock room. Nella notte è stato operato d'urgenza e attualmente è ricoverato nel reparto di Rianimazione e la prognosi è riservata. Sul posto la polizia municipale che ha effettuato i rilievi di rito e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'area.  

Il padre di Christian Volpi: "Grazie per l'affetto che ci avete dimostrato"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Levante, si schianta con lo scooter contro il marciapiede: gambe amputate a un 22enne

LivornoToday è in caricamento