menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via di Popogna, perde il controllo dello scooter e finisce contro un cancello: 17enne in coma

A bordo del mezzo a due ruote anche un altro minorenne rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs di via san Giovanni e di Ardenza

È ricoverato in gravi condizioni un 17enne che ha perso il controllo del suo motorino finendo contro un cancello di ferro ntorno alle 23.30 di ieri, domenica 23 agosto, in via di Popogna, nelle vicinanze del locale Jusbalino. A bordo del mezzo a due ruote vi era anche un altro ragazzo minorenne, rimasto anche lui ferito nell'incidente. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Svs, una dalla sede di Ardenza e una da via san Giovanni con il medico del 118. Il 17enne, attualmente in coma, è stato trovato a terra privo ci conoscenza, motivo per il quale è stato portato d'urgenza al pronto soccorso dove era stata allertata la shock room. Una volta appresa la notizia, gli amici del giovane hanno appeno uno striscione fuori dall'ospedale con scritto "Forza Alino" (foto Fb Thomas Paravia). 

Lo striscione esposto fuori l'ospedale-2

Grave anche l'altro ragazzo in sella al motorino che è stato portato all'ospedale in codice gialle e al quale, nel pomeriggio, è stata asportata la milza. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Riciclare le uova di Pasqua: tre ricette facili e veloci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento