Cronaca

Ippodromo Caprilli, i dettagli dell'offerta di Sistema Cavallo per l'aggiudicazione biennale dell'impianto

La società, che da anni è operativa a Follonica, ha presentato una proposta al rialzo del 40% rispetto alla base d’asta. Attesa la determina per l'ufficialità

Terminate tutte le verifiche del caso si procederà, nelle prossime ore, alla determina dirigenziale che sancirà l'assegnazione, per 24 mesi, dell'ippodromo Caprilli. Con il sempre più probabile e imminente ritorno, all'interno dell'impianto e a distanza di anni, delle corse dei cavalliA presentare l'offerta per la concessione biennale del complesso di viale Italia, l'unica pervenuta agli uffici comunali, è stata la società Sistema Cavallo srl, già operativa a Follonica e da anni attiva sul panorama dell'ippica. La busta con l’offerta economica è stata aperta dalla commissione martedì 29 giugno, e conteneva una proposta superiore del 40% rispetto alla base d’asta annuale che era stata fissata in 60.300 euro, dunque poco più di 84mila euro, anche maggiore della quota che era stata stabilita in occasione del primo bando, poi andato deserto

Ippodromo Caprilli, il ministero esclude Livorno dal calendario delle corse 2021

L’offerta, quindi, è stata ammessa nella giornata di lunedì 28 giugno, dopo la valutazione positiva da parte della commissione della documentazione amministrativa. Nel pomeriggio, poi, è stata esaminata la proposta tecnica composta da ‘una parte progettuale di attività collaterali alla gestione delle corse ippiche' definita 'esaustiva’, come si legge nel documento redatto dalla commissione, ‘in particolare con l’orientamento della proposta verso specifiche categorie di utenti (diversamente abili, famiglie, ecc…) e tipologie di interventi legati soprattutto ad attività eno-gastro-culturali’. 

Ippodromo Caprilli, canone ridotto e concessione più lunga: le modifiche al nuovo bando per le corse

Riguardo alle corse all'interno dell'ippodromo, dove stanno procedendo i lavori di rifunzionalizzazione, infine, l’offerta fa riferimento 'al curriculum societario’, che vanta un’esperienza pluriennale nella gestione dell’ippodromo di Follonica, evidenziando - si legge - ‘l’attività di rilancio già realizzata e manifestando la volontà di riqualificare in maniera analoga anche l’ippodromo Caprilli, durante tutto l’arco dell’anno in modo progressivo’. Una proposta che, quindi, la commissione ha apprezzato, pur rilevando che ‘la proposta svolge un’analisi organizzativa approfondita in merito alle attività innovative senza soffermarsi sui dettagli della gestione ordinaria dell’impianto’. L'iter, adesso, dopo la valutazione della documentazione da parte degli uffici comunali preposti, prevede appunto la determina di assegnazione e la convocazione da parte del Comune, al netto di imprevisti, della società aggiudicataria. Poi inizierà il conto alla rovescia per il ritorno delle corse. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo Caprilli, i dettagli dell'offerta di Sistema Cavallo per l'aggiudicazione biennale dell'impianto

LivornoToday è in caricamento