rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Ippodromo Caprilli, saltano le corse di Ferragosto: "Impianto pronto ma non ci sono partenti"

Niente riapertura per l'impianto di viale Italia: annullate la "Coppa del mare" e le altre riunioni

I cavalli restano al tondino. A Ferragosto era in programma la riapertura dell'ippodromo Caprilli con la disputa di cinque corse e il gran finale con la tradizionale "Coppa del Mare", ma tutto questo non avverrà. La notizia è stata confermata, nella mattina di oggi venerdì 13 agosto, dal gestore dell'impianto di viale Italia, Silvio Toriello: "Noi abbiamo fatto tutto quello che c'era da fare, l'impianto è pronto ma non ci sono partenti" le sue parole. L'unico che aveva risposto "presente", come riportato su www.hipposervices.it, era Sciccheria di Pierluigi Giannotti che avrebbe dovuto partecipare al "Premio Antignano", terza corsa della giornata.

Nei giorni scorsi, nonostante le rassicurazioni dell'amministrazione comunale e della Sistema Cavallo, fantini e allenatori avevano manifestato, in più di un'occasione, le loro perplessità riguardante la tenuta della corsa e avevano suggerito, senza successo, lo svolgersi della sola Coppa del Mare, a scopo "promozionale". La decisione di non correre era stata sollecitata anche dagli animalisti che addirittura si erano detti pronti a denunciare il Comune qualora si fossero disputate le corse. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo Caprilli, saltano le corse di Ferragosto: "Impianto pronto ma non ci sono partenti"

LivornoToday è in caricamento