Ippodromo Caprilli, l'Aamps rimuove 10 tonnellate di rifiuti

Le operazioni sono durate 4 giorni. Sono stati portati via: vecchi terminali non più funzionanti e mobilio deteriorato, estintori consumati e barattoli di vernice rappresa

Dopo la Cena in bianco e il convengo di Fridays for Future, l'ex ippodromo Caprilli è stato protagonista di una grande opera di pulizia da parte di Aamps. Gli operatori hanno portato via: vecchi terminali non più funzionanti e mobilio deteriorato, estintori consumati e barattoli di vernice rappresa, ma anche sfalci, materiale ferroso e tessuti lacerati, per un totale di 9.940 kg di materiale. Le operazioni di pulizia, durate quattro giorni, sono state commissionate dal settore sviluppo e manutenzione del comune di Livorno.

La pulizia dell'ippodromo Caprilli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rifiuti, accumulatisi indiscriminatamente nel corso del tempo a ridosso e all’interno delle vecchie scuderie, ora saranno avviati a riciclo e smaltimento, liberando così un’area su cui l’amministrazione comunale sta investendo in termini di maggiore e rinnovata fruibilità a favore della cittadinanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento