Musica in lutto, muore a 31 anni violinista dell'Ensemble Bacchelli

Maria Irene Busonero si è spenta nel giorno di Pasqua in seguito a una lunga malattia. Artista e artigiana orafa, lascia il compagno Simone

Avrebbe compiuto 31 anni tra qualche giorno, il prossimo 16 aprile. E, appena fosse stato possibile uscire, avrebbe comprato quei fiori che la facevano stare bene, anche e soprattutto durante la terribile malattia. Maria Irene Busonero, violinista dell'Ensemble Bacchelli, artista ed artigiana orafa, si è invece spenta all'alba di questa domenica 12 aprile, nel giorno di Pasqua, dopo aver combattuto strenuamente contro un tumore maledetto che l'ha strappata all'affetto dei suoi cari, il compagno Simone e i genitori Stefania e Graziano. 

Da tempo costretta a lottare contro il male, Irene non aveva tuttavia perso quel meraviglioso sorriso che la contraddistingueva. "Due occhi enormi e solari - ricorda una ex collega della gioielleria Stroili, in via Grande -, non si era mai persa d'animo neppure nella malattia che ha sempre affrontato con positività". Una splendida persona, come i gioielli e gli accessori di bigiotteria che realizzava a mano e per i quali aveva anche creato una linea propria, la MIB creations. Una donna capace di vedere il bicchiere sempre mezzo pieno, anche nella sofferenza, e di cogliere l'essenza della vita. Come quando, già fiaccata dalla malattia, aveva celebrato con gioia l'ingresso nella nuova casa sognata e realizzata insieme al suo Simone, dove erano entrati con il loro fido gatto Rubino.

A dare il doloroso annuncio la madre Stefania D'Echabur, giornalista pubblicista e scrittrice conosciutissima in città anche per il suo impegno civico quale addetta alla cultura del Ccn di piazza XX settembre : "Vola Angelo mio, la tua mamma è serena perché hai smesso di soffrire. Tanto amore per te. Sempre". Addolorata, triste, lacerata per la morte della sua violinista, il direttore d'orchestra Rita Bacchelli ha voluto ricordare Irene con un toccante messaggio sulla propria pagina Facebook: "Addio Irene, sarai sempre con me. Suonerai sempre davanti a me, sarai sempre nella mia musica, nei miei concerti, nei miei pensieri, nel mio cuore. Buon viaggio tesoro, ti ho voluto sempre tanto bene e sempre te ne vorrò". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Stefania e Graziano, a Simone, ai parenti e agli amici tutti, giungano sentite le condoglianze della redazione di LivornoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento