rotate-mobile
Cronaca Portoferraio

Isola d'Elba | Ubriaco, fa irruzione nella caserma dei carabinieri e dà in escandescenza: arrestato

L'uomo ha scavalcato il cancello e inveito contro i militari dell'Arma

Sono stati momenti di tensione quelli che si sono vissuti nella sera di venerdì 24 giugno alla stazione dei carabinieri di Portoferraio (isola d'Elba). Un 33enne di origine tunisina, in uno stato di alterazione dovuto all'alcol, ha scavalcato il cancello struttura finendo nel cortile principale sotto gli occhi increduli dei militari dell'Arma. Qui ha dato in escandescenza, imprecando per ragioni ancora non chiare e chiedendo di essere trattenuto per garantirsi un tetto e del cibo. Alla fine i carabinieri sono riusciti a calmare l'uomo che, al termine delle formalità di rito, è stato arrestato per introduzione clandestina in luoghi militari e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba | Ubriaco, fa irruzione nella caserma dei carabinieri e dà in escandescenza: arrestato

LivornoToday è in caricamento