rotate-mobile
Cronaca Portoferraio

Khalilah, lo yacht ricoperto d'oro tra l'isola d'Elba e la Capraia. Foto

A distanza di un anno l'imbarcazione battente bandiera Isole Marshall è tornato a navigare nel mare dell'arcipelago toscano. Curiosità tra i bagnanti che, cellulare alla mano, hanno iniziato a scattare foto

Lo scorso anno fu fotografato nel porto di Livorno, dove si fermò qualche giorno per alcune riparazioni programmate. L'anno precedente, invece, erano stati residenti e turisti dell'isola d'Elba a tirare fuori i telefoni cellulari per immortalarlo in qualche scatto da condividere prontamente sui social. Adesso, le prime foto del Khalilah, 48 metri di yacht ricoperti d'oro, arrivano dall'isola di Capraia, dove l'imbarcazione è stata avvistata nella giornata di ieri, sabato 11 giugno (ringraziamo Pianeta Navi e Licia Fontana per le foto concesse). Un ritorno nelle acque dell'arcipelago toscano che testimoniano il particolare feeling dello yacht battente bandiera Isole Marshall con il nostro mare.

khalilah - foto Pianeta Navi (3)-2
(foto Pianeta Navi)

Costruito nei cantieri Palmer Johnson nell 2014, secondo quanto circola in rete chi volesse passarci a bordo una piacevole settimana dovrebbe sborsare all'incirca 250mila euro. Se invece, volete averlo tutto per voi senza doverlo condividere con altri "basterà" aprire il portafoglio e staccare un assegno di 28 milioni di euro. Per una foto ricordo, invece, nessuna spesa: basterà portarsi sulla spiaggia del Viticcio (Portoferraio), dove si trova attualmente, mettersi gli occhiali da sole, e scattare.

Khalilah Licia Fontana-2
(foto Licia Fontana)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Khalilah, lo yacht ricoperto d'oro tra l'isola d'Elba e la Capraia. Foto

LivornoToday è in caricamento