Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Campo nell'Elba

Isola d'Elba, sorpreso in casa con 9 piante di marijuana: arrestato 40enne

Decisiva la perquisizione dei carabinieri. La droga era nascosta in un canneto

Un 40enne di Portoferraio è stato arrestato per detenzione e coltivazione di piante di marijuana. I carabinieri del capoluogo elbano, durante un pattugliamento a Campo nell'Elba, sono stati insospettiti da un forte odore di marijuana presente nell’aria. I militari dell'Arma hanno cercato di capire da dove potesse provenire e, dopo alcuni controlli nelle zona, sono riusciti a risalire all'abitazione sospetta.

Una volta entrati, all'interno di un giardino è stato scoperto un canneto che copriva una coltivazione di 9 piante di cannabis sativa alte oltre i due metri e mezzo, già fiorite e pronte per l’essiccazione, da cui si sarebbe potuto ricavare un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. Nella villetta del 40enne sono stati rinvenuti anche 60 grammi di droga e un barattolo di vetro con all’interno un infuso artigianale composto da alcool e marijuana, illegale per l’alto tasso di Thc presente nel fogliame.

Per l'uomo, dopo l'arresto, è scattato l'obbligo di dimora nel comune di residenza. Nel corso Dell'operazione, i carabinieri hanno denunciato anche la sua convivente per detenzione illecita di sostanza stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, sorpreso in casa con 9 piante di marijuana: arrestato 40enne

LivornoToday è in caricamento