Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Portoferraio

Isola d'Elba, perde l'orientamento e rimane bloccato nei boschi: salvato escursionista 50enne

Determinante l'intervento dei tecnici del Soccorso Alpino della stazione Monte Amiata

Stava percorrendo la Grande traversata elbana nel tratto che da San Piero porta a Chiessi (Marciana) quando all'improvviso ha perso l'orientamento, ma fortunatamente è stato salvato dal soccorso alpino. Disavventura a lieto fine per un 55enne di Viterbo nel pomeriggio del 7 settembre. L'uomo, dopo aver perso il sentiero, ha provato a spostarsi verso un gruppo di case che vedeva in lontananza. Così facendo però si è però trovato bloccato da una fitta macchia dalla quale non è riuscito ad uscire. È stato in quel momento che ha chiamato un amico descrivendogli la zona in cui si trovava. 

Quest'ultimo ha dato allora l'allarme e subito è partita una squadra di tecnici del Soccorso alpino della stazione Monte Amiata insieme a una squadra de "La Racchetta", della protezione civile dell'Elba. L'uomo è stato individuato in buona condizioni in località Vallebuia, a nord di Seccheto, e tratto in salvo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola d'Elba, perde l'orientamento e rimane bloccato nei boschi: salvato escursionista 50enne

LivornoToday è in caricamento