Isola d'Elba, ripresi dalle telecamere mentre rubano biciclette: denunciati quattro minorenni

I giovani sono stati rintracciati in un camping a Capoliveri dai carabinieri di Porto Azzurro

Quattro minorenni sono stati denunciati per furto aggravato dai carabinieri di Porto Azzurro poiché sono stati ritenuti responsabili di aver rubato altrettante biciclette in varie zone di Portoferraio. Secondo quanto ricostruito, i giovani, in vacanza all'isola d'Elba, avrebbero reciso i cavi di acciaio dei mezzi a due ruote ancorati alle rastrelliere per poi allontanarsi nelle vie del centro. I prorpietari delle bici, una volta scoperto quanto accaduto, hanno sporto denuncia dai carabinieri che, subito dopo, hanno iniziato a visionare le immagini delle telecamere di sorveglianza del Comune. Dopo essere riusciti a immortalare i volti dei giovani, i militari dell'Arma si sono recati in un camping di Capoliveri che li ospitava e all'interno del quale hanno rinvenuto tre delle quattro biciclette rubate. Al termine dei dovuti accertamenti, i minorenni sono stati denunciati alla Procura dei minori di Firenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento