Domenica, 21 Luglio 2024

Paura all'isola d'Elba, a fuoco lo yacht di Stefania Craxi: la senatrice soccorsa e salvata insieme al marito e al comandante | VIDEO

La parlamentare di Forza Italia stava navigando verso Marina di Campo dopo una tappa al Giglio quando sono divampate le fiamme a bordo della sua imbarcazione. L'intervento della guardia costiera

Le fiamme, improvvise, mentre lo yacht era in navigazione. Il tentativo, inefficace, di domare il fuoco che invece inizia a propagarsi sempre di più. La decisione, inevitabile, di abbandonare l'imbarcazione, salire salire sulla zattera di salvataggio e allertare i soccorsi. Sono stati momenti di terrore quelli vissuti nel pomeriggio di ieri, giovedì 13 giugno, a bordo di uno yacht di 22 metri di proprietà della senatrice di Forza Italia, Stefania Craxi, e del marito, l'imprenditore Marco Bassetti, sorpresi da un incendio mentre si trovavano in navigazione dall'isola del Giglio all'Elba. I due, insieme al comandante del 22 metri di proprietà della coppia, sono stati salvati a circa nove miglia da Marina di Campo dalla guardia costiera di Portoferraio, intervenuta con mezzi navali e aerei. In evidente stato di choc, ma fortunatamente senza conseguenze fisiche, Craxi e Bassetti sono stati dunque riportati a terra mentre l'imbarcazione è affondata poco dopo adagiandosi su un fondale di circa 200metri. Sul posto resta costante il monitoraggio dell'area sotto il profilo ambientale, mentre spetterà alla capitaneria di porto elbana stabilire le cause dell'incendio. 

Video popolari

LivornoToday è in caricamento