menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia all'isola d'Elba, muore a 61 anni dopo aver accusato un malore davanti agli amici

La vittima è un turista milanese. L'episodio è successo in una casa vacanze sulla spiaggia degli Stecchi, a Capoliveri

Tragedia all'Isola d'Elba poco dopo le 14.30 di ieri, giovedì 11 giugno. Un turista di Milano di 61 anni è morto all'interno di una casa vacanza, sulla spiaggia degli Stecchi a Capoliveri, dopo aver accusato un malore mentre si trovava in compagnia di alcuni amici. Sono stati questi utlimi che, avendo notato che l'uomo non si sentiva bene, hanno chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Capoliveri. Vista la gravità della situazione, è stato deciso di attivare l'elisoccorso ma, nel mentre, il 61 enne è andato in arresto cardiaco e i volontari, con l'uso del defibrillatore, hanno provato a rianimarlo per oltre un'ora. Purtroppo il medico del 118, giunto con l'elicottero, non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri per avviare le indagini del caso. Per stabilire le cause della morte è stata disposta l'autospia sul corpo della vittima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento