Isola d'Elba, gravissimo ragazzo di 16 anni dopo un tuffo: rischia la paralisi

L'incidente successo a Lacona (Capoliveri). Il giovane è stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso a Cisanello

Drammatico incidente intorno alle 10 in località Lacona (Capoliveri) dove un ragazzo bresciano di 16 anni si è ferito gravemente dopo un tuffo, riportando un trauma spinale e la perdita di sensibilità degli arti inferiori. Da una primissima ricostruzione dei fatti, il giovane, che si trovava in vacanza con la famiglia, una volta soccorso non riusciva a muovere braccia e gambe. 

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Campo nell'Elba con il medico. Fin da subito si è capito la gravità della situazione, motivo per cui è stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso. Il giovanissimo è stato caricato sul Pegaso e trasportato in codice rosso a Cisanello (Pisa). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

  • Camera di commercio, tre assunzioni a tempo indeterminato: come fare domanda

  • Shangai, occupa abusivamente una casa popolare con la figlia di tre mesi: allontanata dalla municipale

Torna su
LivornoToday è in caricamento