Isola d'Elba, rischia la paralisi dopo un tuffo in mare: grave turista di 35 anni

L'incidente alla spiaggia del Felciaio (Capoliveri). L'uomo è stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso all'ospedale di Careggi

Sono gravi le condizioni un turista 35enne che intorno alle 12 di oggi, martedì 11 agosto, è rimasto ferito dopo un tuffo in mare alla spiaggia del Felciaio (Capoliveri). Ancora non sono chiare le dinamiche dell'accaduto, ma l'uomo, soccorso dai volontari della Pubblica assistenza di Porto Azzurro con il medico del 118, ha riportato un trauma rachide cervicale e la perdita di sensibilità agli arti inferiori.

Vista la gravità della situazione è stato richiesto l'intervento dell'elisoccorso, fatto alzare in volo da Grosseto. Il 35enne è stato quindi caricato sul Pegaso e trasportato in codice rosso all'ospedale di Careggi (Firenze). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento