rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Capoliveri

Raro ed eccezionale: spiaggiato all'Elba un esemplare di zifio, l’abitante dei canyon marini. Foto

Si tratta di un cetaceo che passa la maggior parte della propria esistenza a grandi profondità

Un ritrovamento davvero unico ed eccezionale quello avvenuto nella spiaggia di Peducelli a Capoliveri (isola d'Elba) dove è stato rinvenuto, purtroppo privo di vita, un esemplare di zifio. La capitaneria di porto, tra i primi a intervenire, ha richiesto l'arrivo dell'Istituto zooprofilattico sperimentale Lazio e Toscana (sezione Pisa) il cui commissario straordinario, dottor Stefano Palomba, ha attivato prontamente tutte le procedure per la gestione del caso. Sono stati prelevati campioni per effettuare tutti gli accertamenti del caso e risalire alle cause della morte. 

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI LIVORNOTODAY

Probabilmente quasi nessuno ha mai sentito parlare di questo animale. Gli avvistamenti infatti sono rarissimi visto che vive in zone circoscritte come i canyon sottomarini, rimane in superficie solo pochi minuti ed è capace di apnee lunghe anche un'ora a mille metri di profondità. Gli unici casi accertati di incontri 'ravvicinati' sono, come quello dell'Elba, con animali ormai morti che vengono studiati dagli esperti per scoprire di più di questo affascinante cetaceo, somigliante a una balenottera. 

Non è la prima volta che all'Elba si assista allo spiaggiamento di animali rari. Nel 2021 infatti un rarissimo esemplare di 'pesce porco' venne ritrovato nella Darsena Medicea e le sue foto fecero letteralmente il giro del mondo. Nel 2022 invece a Portoferraio venne scoperto un maxi totano, delle dimensioni di 115 cm, spiaggiato in località San Giovanni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raro ed eccezionale: spiaggiato all'Elba un esemplare di zifio, l’abitante dei canyon marini. Foto

LivornoToday è in caricamento