L'Associazione Burraco dona 600 euro alla Misericordia di Livorno

La somma donata servirà alla confraternita per creare il nuovo "servizio ausili" a disposizione di tutti i cittadini

L'Associazione Burraco Livorno, in occasione della seconda edizione di Galà Burraco che si è svolta all'hotel Palazzo, ha consegnato alla Misericordia di Livorno un assegno di 600 euro. La motivazione è la seguente: "Quale contributo per la vostra dedizione in ogni situazione di bisogno e su un costante impegno di carità e di giustizia nella società civile". Nicola Di Pasquale, presidente dell'associazione, ha consegnato la somma raccolta al vicecommissario della Misericordia di Livorno dottor Gabriele Vannucci. "Ringrazio a nome di tutti i volontari l'Associazione Burraco Livorno per questa donazione che verrà impiegata per la creazione del nuovo 'servizio di ausili' che consiste nel prestito di carrozzine, stampelle, deambulatori e materassini antidecubito. Tutto questo materiale sarà fornito chiamando il nostro numero 0586.883333 o passando dalla nostra sede di via Verdi. Un ringraziamento speciale va a tutti i volontari che giornalmente dedicano il loro tempo a chi ha bisogno". Alla cerimonia ha preso parte anche l'assessore al sociale Leonardo Apolloni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Spezia-Livorno, scontri con la polizia: rischio daspo per 23 tifosi amaranto

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Da Hollywood a Livorno, Stanley Tucci tra i banconi del Mercato Centrale

Torna su
LivornoToday è in caricamento